17.1.1 Installazione e configurazione psyBNC

Download

L'installazione di Anope su FreeBSD e Windows è semplice e può essere eseguita in due modi installazione pacchetto base oppure installazione direttamente dai ports. Oppure nel caso di windows download ed installazione del pacchetto. Qui di seguito le affronteremo entrambe le modalità (Win/BSD) cosi da facilitare la nuova utenza. Quindi questa guida sarà basilare e molto semplificata, se sei non sei interessato passa direttamente alla configurazione dello psyBNC.

psyBNC Download: http://www.psybnc.at/download/beta/psyBNC-2.3.2-9.tar.gz

FreeBSD (o Linux) pacchetti richiesti:


wget (per l'installazione su un server remoto)
gmake (Valida alternativa al make) Possiamo iniziare andando nella nostra Dir oppure loggandoci al nostro server dove intendiamo installare il nostro servizio preferibilmente sulla shell del ircd-hub, ricordo un ottimo client SSH per windows è (anche per *nix) putty disponibile direttamente da qui.

Ora che abbiamo tutto l'occorrente dobbiamo loggarci alla nostra shell e scaricare il demone Anope nel seguente modo:

      % mkdir $home/pkg 
      % cd $home/pkg 
      % wget http://www.psybnc.at/download/beta/psyBNC-2.3.2-9.tar.gz    

Bene ora possiamo decomprimere il nostro pacchetto, userò per comodita tar

     % tar xfvz psyBNC-2.3.2-9.tar.gz 

Ora possiamo entrare nella directory principale del nostro demone HybServ:

     % cd psybnc  

Avviamo lo script di configurazione visuale:

     % make menuconfig (DIALOG)   

Perfetto ora è arrivato il momento della compilazione vera e propria digitiamo sul nostro terminale il seguente comando gmake e attendiamo:

     % (g)make 

Installazione da Ports

Per prima cosa dobbiamo controllare se il port che abbiamo nel nostro albero è l'ultimo altrimenti possiamo andare su www.freebsd.org/ports e cercare il nostro ultimo port o in alternativa aggiornare il port nel nostro albero con portupgrade fatta una di queste azioni non ci resta che dare i seguenti comandi e procedere alla configurazione del nostro demone: % su root "password-di-root"

 # cd /usr/ports/irc/psybnc
 # make install clean 

Windows 2003 Server (98/me/xp/vista)

Scaricare il pacchetto zippato dopo di che decomprimerlo con WinZip/WinRar o un altra utility dopo di che posizioniamo la nostra cartella nella patch c:\psybnc e entriamo dentro la cartella. Fatto questo dobbiamo passare alla configurazione del servizio Anope.

Download Versione Windows: http://www.psybnc.at/download/windows/psyBNC2.3.2-7.zip

Configurazione al primo avvio


Passiamo ora alla configurazione per il primo avvio dello psyBNC entriamo nella directory principale dove abbiamo installato il nostro bouncer ed editiamo il file psybnc.conf

$ cd $home/psybnc

$ edit psybnc.conf

A prima vista ci comparirà cosi:

   PSYBNC.SYSTEM.PORT1=31337    
   PSYBNC.SYSTEM.HOST1=*        
   PSYBNC.HOSTALLOWS.ENTRY0=*;* 

Esempio di configurazione di base:

PSYBNC.SYSTEM.PORT1=12345 Sostituiamo al posto di **** (nel file di configurazione il numero di default è 31337), il numero della porta alla quale si connetterà  il bnc.

PSYBNC.SYSTEM.HOST1=host.della.shell Al posto di host.della.shell, inserire l'host della shell che vi verrà  assegnato. Alcune shell richiedono che sia compilata questa riga

Primo avvio

Una volta configurata la nostra psyBNC al primo avvio non ci resta che lanciarla.

$ ./$home/psybnc/psybnc

Appena lanciato lo psyBNC connettiamoci con un client IRC con questa sintassi:

/server host-dellashell porta-psyBNC nuova-password 

Una volta connessi al Bouncer digitate il comando

/quote BHELP 

Leggetevi tutti i comandi disponibili

Tips e easy FAQ

Se ottieni questo messaggio: "-- psyBNC- WARNING ! Move the file salt.h from the shell to a safe place" Entra nella tua shell e digita:

$ cd $home/psybnc
$ mkdir backup | mv salt.h ~/psybnc/backup

In qualche caso uno psybnc fermo potrebbe essere killato dai servizi IRC per 'channel filler rule'. Cambiando la risposta al CTCP VERSION possiamo minimizzare questa possibilità, edita il file config.h ed inserisci:

#define CTCPVERSION "my own ctcp reply" 

ricompila lo psyBNC, fatto.

Psybnc e problemi con il DCC, usa questi comandi:

/dccenable 0
/AUTOGETDCC 1

 

Questo, ed altri documenti, possono essere scaricati da http://doc.ircd-hybrid.it.

Per domande su ircd-hyrbid, leggi la documentazione prima di contattare <doc@ircd-hybrid.it>.
Per domande su questa documentazione, invia una e-mail a <doc@ircd-hybrid.it>.