9 IRC Services per Hybrid

Come tutti demoni ircd che si rispettino anche ircd-hybrid presuppone il link con i services, in particolare analizzeremo i seguenti servizi:

IRC Services

Prima di tutto perchè il nostro demone ircd possa collegarsi ad un server di servizio è necessario " editare " nel seguente modo il file di configurazione dell'ircd (ircd.conf)

Aggiungere nuovo campo nel blocco delle connessioni nella seguente maniera:

connect {
     name = "services.ircd-hybrid.it";
     host = "*";
     vhost = "*";
     send_password = "password";
     accept_password = "password";
     encrypted = no;
     port = 6667;
     hub_mask = "services.ircd-hybrid.it";
     # leaf_mask = "*.uk";
     # fakename = "*.arpa";
     class = "server";
     flags = autoconn, lazylink, compressed, burst_away, topicburst;
};

Modulo aggiuntivo da caricare

Per far si che si possino richiamare i vari servizi con gli " short alias " ( /ns, /ms, /cs) è assolutamente necessario caricare il modulo nella cartella cotrib m_services.c e dopo di che ricompilare l'ircd. Per maggiori informazioni riguardanti questo modulo sei pregato di consultare questa pagina (visualizza)


Questo, ed altri documenti, possono essere scaricati da http://doc.ircd-hybrid.it.

Per domande su ircd-hyrbid, leggi la documentazione prima di contattare <doc@ircd-hybrid.it>.
Per domande su questa documentazione, invia una e-mail a <doc@ircd-hybrid.it>.